Supermercato del Pneumatico è:
Supermercato del Pneumatico  è:              

Servizi

Sevizio gomme e pneumatici invernali

Quando comincia la stagione invernale, SUPERMERCATO DEL PNEUMATICO vi fornisce gomme e pneumatici invernali a prova di ghiacccio e neve. Oltre a questo servizio vi offriamo anche gomme a prezzi molto competitvi. 

Viaggiando con gomme invernali, le performance durante i mesi estivi non sono altrettanto positive rispetto all'uso di gomme estive e la frenata e la guidabilità possono essere influenzate negativamente.

Ti raccomandiamo di montare sempre i giusti pneumatici nella giusta stagione.

F.A.Q.:
Quando montare le gomme invernali sulla propria auto?

Aspettare il primo giorno di neve o ghiaccio significa poter correre dei rischi. La normativa prescrive obbligo di dotazioni invernali (pneumatici o catene) dal 15/11 al 15/4,ma permette il loro montaggio a partire dal 15 ottobre.

 

Sono davvero così sicuri i pneumatici invernali?

Si, sono molto più sicuri, in quanto vengono usati principalmente su terreni freddi o ghiacciati e avranno una resa migliore anche sul bagnato riducendo gli effetti dell’aquaplaning. Grazie alla loro forma speciale e alla profondità del battistrada, riescono a drenare l’acqua e il fango sull’asfalto. Anche la trazione migliora rispetto a quella offerta da un pneumatico estivo.

E’ essenzialmente una scelta per la sicurezza: una volta che la temperatura scende vicina allo zero, il rischio di avere incidenti diventa x6 volte maggiore. In soli 2 anni, la legislazione tedesca sui pneumatici invernali ha permesso di ridurre del 50% gli incidenti causati da strade scivolose.

 

A cosa servono le lamelle sugli pneumatici invernali?

Gli pneumatici invernali hanno speciali lamelle che permettono di avere:

  • Più trazione: solcano la superficie stradale per ottenere un grip elevato.
  • Più tenuta di strada: l’acqua e il fango su una superficie ghiacciata vengono solcati dalle lamelle.
  • Maggiore drenaggio dell’acqua: grazie al particolare disegno del battistrada.

 

 

Sulla carta di circolazione sono indicate misure con marcatura M+S. Devo montare le invernali solo di queste dimensioni?
No. Le misure con marcatura M+S sono riservate agli pneumatici invernali, ma non sono vincolanti: essi si possono montare di qualsiasi altra dimensione presente nella carta di circolazione.

Sul libretto sono prescritti pneumatici con codice di velocità "V", ma il gommista mi ha detto che vanno bene anche le invernali con codice "H". È vero?
Sì. Per i pneumatici invernali è prevista una deroga sul codice di velocità (ma non sull'indice di carico) che può essere perciò inferiore a quello indicato nella carta di circolazione, purché maggiore o uguale a "Q" (160 km/h). Nel caso si montino gomme winter con codice di velocità minore a quello prescritto, è però necessario applicare nell'abitacolo un'etichetta visibile dal guidatore che lo avverta di tale limitazione.

Si possono montare solo due pneumatici invernali?
Il Codice della strada lo consente, ma per motivi di sicurezza è indispensabile montarli su tutte le ruote. In caso contrario, sulla neve si potrebbero verificare pericolosi testa-coda per la scarsa aderenza del retrotreno (con le trazioni anteriori) mentre le trazioni posteriori non risponderebbero ai comandi dello sterzo. E anche sull'asciutto e sul bagnato il comportamento risulterebbe molto squilbrato.

Quando è consigliabile sostituire i pneumatici invernali usurati?
Anche se il Codice prescrive per le winter lo stesso valore di spessore del battistrada delle gomme estive, ovvero 1,6 mm, l'aderenza sulla neve si riduce drasticamente quando lo spessore del battistrada scende sotto i 4 mm, quindi è bene sostituirli quando raggiungono questa soglia.

È vero che le gomme invernali invecchiano?
Se ben conservati, i pneumatici invernali mantengono buone prestazioni anche dopo qualche anno. Tuttavia, la mescola subisce un lento invecchiamento che ne riduce in parte l'aderenza.

Qual è il momento giusto per montare i pneumatici invernali? E quando è bene tornare agli estivi?
Non c'è una regola valida per tutti, perché contano le condizioni ambientali e meteorologiche nonché l'uso che si fa della vettura. Tuttavia, a parte l'ovvio rispetto delle eventuali ordinanze locali, è bene passare alle gomme invernali ad autunno inoltrato e tornare alle estive quando la temperatura supera stabilmente i 15° C. A questo proposito, ricordiamo che è sbagliato e controproducente utilizzare i pneumatici invernali quando fa caldo, perché in tali condizioni le prestazioni degli estivi sono decisamente migliori e il battistrada delle winter si usura molto rapidamente.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© SUPERMERCATO DEL PNEUMATICO Viale Stelvio 25 20159 MILANO Partita IVA:IT08702390157--Tutti i diritti sono riservati